Associazione di ex militari e di militari incorporati dell’Esercito Svizzero

ATTUALITÀ

Sintesi della presa di posizione di Pro Militia sul rapporto finale del Consiglio federale sulla politica di sicurezza (RAPOLSIC21)

17.01.2022

La politica di sicurezza è il fulcro del lavoro di Pro Militia. Il 24 novembre 2021, il Consiglio federale ha adottato il suo rapporto sulla politica di sicurezza 2021 (RAPOLSIC 21). Pro Militia ha colto l'occasione per rivedere il suo lavoro nel senso del controllo di qualità.

Il giornale PRO MILITIA, edizione 02/2021

15.10.2021

La politica di sicurezza è una roccia miliare della Confederazione. Costa soldi. Il costi sono approvati dalla legislatura. Il Consiglio federale scrive la «lista della spesa» nel suo «Rapporto sulla politica di sicurezza» (SIPOL). In questo contesto, l'Associazione ProMilizia chiede: in futuro, i rapporti del Consiglio federale sulla politica di sicurezza devono essere sottoposti al Parlamento per l'approvazione. Il rapporto sulla politica di sicurezza così approvato diventerebbe il «quadro della politica di sicurezza della Svizzera» et di validità integrante. Pro Militia ha commentato l'attuale progetto di SIPOL 2021 in una presa disposizione di consultazione. Leggete qui perché il concetto attualmente valido di leadership a livello federale nelle crisi non è convincente dal punto di vista di Pro Militia.

Il giornale PRO MILITIA, edizione 01/2021

01.05.2021

Quest’anno, il Parlamento svizzero consulta il «Decreto federale concernente il preventivo 2022 con compiti integrati ed il piano finanziario 2023–2025». Nel suo nuovo documento «Le forze armate e il loro futuro», «Pro Militia» spiega perché sia imperativo che i politici seguono le proposte dell’esercito per quanto concerne il rinnovo previsto entro il 2032 considerando che l’aumento annuale dei costi per l’esercito s’incrementano dell’1,4% in termini reali (inflazione esclusa). La situazione geopolitica sta cambiando. Anche i stati limitrofi stanno riarmandosi. Di consequenza, pure il nostro Paese deve adattarsi ed incamminarsi su una nuova strada.

PRO MILITIA

Pro Militia è un'associazione di ex militari, militari attivi e militari della riserva dell'Esercito Svizzero. Conta migliaia di membri e ne promuove la coesione. Pro Militia è un'associazione apartitica, indipendente dall'economia, che accoglie uomini e donne di tutti i gradi e di tutte le Armi nonché cittadine e cittadini di tutte le aree linguistiche del nostro Paese.

Pro Militia informa i suoi membri, gli ambienti politici e il pubblico mediante contributi critici costruttivi pubblicati nel giornale trilingue „Pro Militia“ nonché con pareri e comunicati stampa. È possibile abbonarsi al trimestrale «Pro Militia» anche senza aderire all’Associazione. >> Diventate soci